Prospettive assistenziali

dal 1968, ininterrottamente, è impegnata contro l’esclusione sociale di minori, di handicappati e di anziani, e per le necessarie riforme. Pubblica i documenti più significativi sui servizi sociali e sanitari e sulla formazione del relativo personale. Riferisce sulle iniziative del volontariato, del sindacato e degli operatori, nonché‚ articoli di commento a leggi e normative.  



ABBONAMENTI  
Per il 2016 (4 numeri): 50 euro  (estero 100 euro  -  sostenitore 70 euro; promozionale 100 euro)
- Un numero 15,00 euro.

(Prezzo speciale per i Soci delle organizzazioni aderenti al Csa - Coordinamento sanità e assistenza fra i movimenti di base: euro 40,00).

E' possibile abbonarsi direttamente versando la quota:   

    a) sul c.c.p. n. 25454109 intestato a: Associazione promozione sociale (Cod.Fiscale 97557070014) - via Artisti, 36 - 10124 Torino (Iban:  IT49S0760101000000025454109);

oppure  

    b) tramite bonifico bancario, all'Associazione promozione sociale, codice Iban: IT39Y0200801058000002228088  (Unicredit banca, Agenzia Torino, C.so S. Maurizio 42).

Per ulteriori informazioni scrivere a: info@fondazionepromozionesociale.it  

Direttore responsabile:
Andrea Ciattaglia

Comitato di redazione:

Enzo Bozza,
Maria Grazia Breda,
Emanuela Buffa,
Giuseppe D'Angelo,
Donata Micucci,
Mauro Perino,
Francesco Santanera,
Roberto Tarditi,
Frida Tonizzo




 

 

 

rivista trimestrale

ARCHIVIO

 

INDICE N. 193 gennaio-marzo 2016


EDITORIALE – Cure domiciliari: è tempo del loro concreto riconoscimento

Nuovo Isee, l'indennità non è reddito. Respinti gli altri motivi di ricorso

Ordine dei Medici, fondamentale riconoscimento delle cure domiciliari: "Sono indifferibili e di competenza sanitaria"

E. GERMANO CORTESE – La Kafalah: aspetti giuridici e sociali

P. LANDRA – Il diritto alle cure e l'organizzazione delle prestazioni sanitarie e socio-sanitarie in Residenza sanitaria assistenziale (Rsa)

M. MAO - Il Medico di famiglia e i pazienti anziani malati cronici non autosufficienti: diritti esigi¬bili e prestazioni socio-sanitarie indifferibili

M.G. BREDA – Minori con disabilità intellettiva e/o autismo: alcune storie di familiari che hanno ottenuto prestazioni socio-sanitarie a sostegno della domiciliarità

D. MICUCCI, F. TONIZZO – La tutela del diritto alla continuità affettiva dei minori in affidamento familiare: approvata la legge n. 173/2015

F. SANTANERA – Due devastanti iniziative contro le esigenze degli anziani malati cronici non autosufficienti: documento del Consiglio sanitario nazionale dell'8 giugno 1984 e decreto Craxi dell'8 agosto 1985

Si intensificano i casi di maltrattamenti nelle strutture di ricovero: latitano le istituzioni socio-sanitarie

Altre sentenze del Consiglio di Stato volte a negare le esigenze vitali delle persone disabili non autosufficienti

Interrogativi – Perché nelle pubblicazioni della Cooperativa Cadiai sulla disabilità e la non autosufficienza sono omessi i vigenti diritti esigibili?

Specchio nero – La truffaldina certificazione di anziano cronico non autosufficiente "clinicamente stabile dimissibile" - Inaccettabile comportamento dell'Ausl di Firenze e della casa di cura Villa delle Terme - La Regione Piemonte spreca altro denaro per l'Agenzia per le adozioni internazionali e non richiede il rimborso dei danni subiti

Notizie – Il Censis continua a non fornire informazioni sui vigenti diritti e conferma l'impoverimento dei nuclei familiari con anziani malati cronici non autosufficienti - Chiesto il ritiro di una proposta di legge regionale sul "dopo di noi" - Diritto ad un assistente ad personam di un disabile non autosufficiente frequentante un centro diurno riabilitativo

Notiziario dell’Associazione nazionale famiglie adottive e affidatarie – Il diritto alla continuità degli affetti: un diritto ancora una volta calpestato, il caso di Francesco

Notiziario della Fondazione promozione sociale onlus – Disabilità intellettiva e autismo: le richieste/proposte delle associazioni alla Regione Piemonte

Notiziario dell'Unione per la tutela delle persone con disabilità intellettiva – Come evitare che la sentenza del Consiglio di Stato n. 5348/2015 sottragga risorse vitali alle persone con disabilità intellettiva grave

Libri


Informazioni – Anziani malati cronici non autosufficienti: "La giovane umana" [7] - La crisi economica: ricchi sempre più ricchi [7] - Iniziative formative del Servizio di consulenza pedagogica di Trento [53].