NON PERDERE NEMMENO UNA COPIA... 
ABBONATI SUBITO!

Prospettive assistenziali

dal 1968, ininterrottamente, è impegnata contro l’esclusione sociale di minori, di handicappati e di anziani, e per le necessarie riforme. Pubblica i documenti più significativi sui servizi sociali e sanitari e sulla formazione del relativo personale. Riferisce sulle iniziative del volontariato, del sindacato e degli operatori, nonché‚ articoli di commento a leggi e normative.  



ABBONAMENTI  
Annuale (4 numeri): 50 euro  (estero 100 euro  -  sostenitore 70 euro; promozionale 100 euro)
- Un numero 15,00 euro.

(Prezzo speciale per i Soci delle organizzazioni aderenti al Csa - Coordinamento sanità e assistenza fra i movimenti di base: euro 40,00).

E' possibile abbonarsi versando la quota:   

    a) in POSTA
sul c.c.p. n. 25454109 intestato a: Associazione promozione sociale
(Cod.Fiscale 97557070014) - via Artisti, 36 - 10124 Torino (Iban:  IT49S0760101000000025454109);

oppure  


    b) in BANCA
 tramite bonifico bancario, all'Associazione promozione sociale, codice Iban: IT39Y0200801058000002228088  (Unicredit banca, Agenzia Torino, C.so S. Maurizio 42). INDICARE NELLA CAUSALE Nome, Cognome, Indirizzo.


Per ulteriori informazioni scrivere a: info@fondazionepromozionesociale.it  

Direttore responsabile:
Andrea Ciattaglia

Comitato di redazione:
Enzo Bozza,
Maria Grazia Breda,
Emanuela Buffa,
Giuseppe D'Angelo,
Donata Micucci,
Mauro Perino,
Luca Raiteri,
Roberto Tarditi,
Frida Tonizzo




 

 

 

rivista trimestrale

ARCHIVIO

 

INDICE  N. 202        APR-GIU 2018

  

EDITORIALE – Regione Piemonte: laboratorio nazionale per l’attacco al diritto alle cure di malati e persone con disabilità non autosufficienti

Discussa la petizione europea per le prestazioni socio-sanitarie domiciliari e residenziali                     

Malati non autosufficienti, parola ai geriatri: "Non fragili, ma persone con esigenze sanitarie elevate"

N. LUPPI – Disabilità: il triste segnale di quel ministero "a parte"

E. BRUGNONE - vecchi da morire e diritto alle cure: i racconti di giovani esordienti scrittori

Ospedale Bambin Gesú: "Carta dei diritti del bambino inguaribile"

a cura di ULCES - Disabili e malati non autosufficienti: è epidemia di omicidi/suicidi e maltrattamenti. Ecco l'effetto della negazione delle prestazioni socio-sanitarie

Altra iniziativa autolesionista dell'Anffas: ignorati i Lea

Caffè Alzheimer senza diritti

Parlamento, Commissione e Consiglio europei proclamano il "Pilastro europeo dei diritti sociali"

a cura di ULCES - Secondo programma dell'Osservatorio nazionale sulla condizione delle persone con disabilità: ignorati i più gravi

Le bugie di Fassino. L'ex Sindaco smentito dai fatti, dagli appelli di sindacati e associazioni (e anche dai suoi compagni di partito)

Agenzia per le adozioni internazionali della Regione Piemonte: ente inutile, costoso e contro la genitorialità adottiva

Adozione e fanciulli allevati da animali

F. SANTANERA – 1991-96. La magistratura conferma il diritto alle cure sanitarie degli anziani malati cronici non autosufficienti

Interrogativi – Pietra tombale sul welfare generativo? - Perché il presidente degli Assessori alla sanità, Antonio Saitta, non ha fatto alcun riferimento alle esigenze dei malati/persone con disabilità non autosufficienti davanti ai Senatori della Commissione Igiene e Sanità?

Specchio nero –  Sconcertanti affermazioni del governatore della Sicilia, Nello Musumeci, sulle persone con disabilità grave - Emarginata perché malata: l'inaccettabile discriminazione ai danni della studentessa esclusa dalla gita scolastica per il diabete

Notizie – La Corte costituzionale boccia la discriminazione della Regione Veneto sull'accesso agli asili nido - Importante sentenza: ulteriore conferma della nullità dei contratti privati sottoscritti dai congiunti degli infermi ricoverati nelle Rsa convenzionate.

Libri

Informazioni – Omicidio Soldi: quattro condanne per il Tso fatale [11] - Superando.it:: ma i malati dove vanno curati? [17] - Ripetizioni necessarie.Sullo “stile” di Prospettive assistenziali [29] - Omissioni dell’esperto dell’Anffas di Como [31] - «È l’infanzia a decidere che adulti saremo» [42] - Il difensore civico della Regione Piemonte certifica l’insufficiente continuità terapeutica per i non autosufficienti [51]