FORUM Non Autosufficienza - Bologna il 14-15 novembre 2012  (=> opuscolo)
Workshop

Mercoledì 14 novembre 2012, ore 14,30

  stampaESPERIENZE RIGUARDANTI L’ATTUAZIONE DEL DIRITTO ALLE CURE SOCIO-SANITARIE DEGLI ANZIANI MALATI CRONICI NON AUTOSUFFICIENTI E DELLE PERSONE CON DEMENZA SENILE

Scarica l'invito

Nell’ambito della IV edizione del Forum sulla non autosufficienza “Strumenti, idee e soluzioni per l’innovazione sociale e il welfare di cure” che si terrà presso il Centro congressi Savoia Hotel di Bologna il 14-15 novembre 2012, la Fondazione promozione sociale onlus presenterà alcune esperienze riguardanti l’attuazione del diritto alle cure socio-sanitarie domiciliari e residenziali degli anziani cronici non autosufficienti, dei malati di Alzheimer o con altre forme di demenza senile.

 

Presentazione

Il Workshop ha l’obiettivo di trasferire ai partecipanti le esperienze attuate dai relatori, nei rispettivi campi di competenza e azione, per garantire il diritto alle cure socio-sanitarie degli anziani cronici non autosufficienti e delle persone affette da demenza senile.   
A partire dal quadro normativo di riferimento nazionale (le prime leggi risalgono al 1953 e 1955) ci si soffermerà su come, concretamente, è possibile dare attuazione ai Lea (Livelli essenziali di assistenza sociosanitaria). In particolare attraverso l’esame di casi concreti seguiti dal Sindacato Spi-Cgil di Torino si indicherà come ottenere il diritto alla continuità delle cure socio-sanitarie, dopo un ricovero in ospedale e/o casa si cura convenzionata, senza interruzione delle cure e senza essere parcheggiati nelle liste di attesa.

 


Programma

Mercoledì 14 novembre, ore 14,30 - Inizio dei lavori

Modera e introduce
Maria Grazia Breda, Presidente della Fondazione promozione sociale onlus

Le iniziative assunte dal Sindacato dei Pensionati Cgil di Torino e Provincia a tutela del diritto alle cure socio-sanitarie degli anziani malati cronici
Vanna Lorenzoni, Segretaria generale Spi-Cgil di Torino e Provincia

Attività svolta dall’Asl To2 in merito alle cure domiciliari di persone anziane non autosufficienti e di soggetti affetti da demenza senile
Daniela Bodda, Responsabile della Struttura complessa cure domiciliari e disabilità dell’Asl To2

Il ruolo dei Comuni in merito alle prestazioni domiciliari, semiresidenziali e residenziali rivolte alle persone con patologie invalidanti e non autosufficienti
Mauro Perino, Direttore generale del Consorzio intercomunale dei servizi alla persona (Cisap) tra i Comuni di Collegno e Grugliasco (To)

Dibattito

18.30 - Conclusioni